BAIANO. Associazioni al lavoro per gli eventi della Festa del Maio

Baiano si prepara per l’evento dell’anno. Il 25 dicembre è il giorno del Maio in onore del Patrono Santo Stefano. Nessun giorno è uguale a questo. La macchina organizzativa si […]

Baiano si prepara per l’evento dell’anno. Il 25 dicembre è il giorno del Maio in onore del Patrono Santo Stefano. Nessun giorno è uguale a questo. La macchina organizzativa si è già messa in moto. Con abbondante anticipo rispetto allo svolgimento della festa patronale. Già individuato il tronco dell’albero che sarà trasportato per il paese secondo il tramandato culto arboreo e offerto al Santo Patrono. Ora si stanno sistemando i dettagli per quelli che saranno gli eventi che anticiperanno i festeggiamenti clou. Tra le diverse associazioni del paese sono in corso continui summit per definire il tutto nella maniera più appropriata. Diverse le iniziative che si prefigurano: ci sarà, il prossimo 21 dicembre, un concorso di poesia che ha interessato tutti gli alunni delle scuole del paese, volontari e appassionati. In un evento le cui modalità organizzative saranno ufficializzate nei prossimi giorni i giovani del paese potranno esprimere il loro senso di attaccamento alla festività del paese con composizioni e tanto altro.

Sempre con la collaborazione delle diverse associazioni, un istituto di danza locale e l’amministrazione comunale, un’altra serata potrebbe essere dedicata ai canti e ai balli tipici della festività baianese.

Il programma ufficiale dello svolgimento dei festeggiamenti in onore di Santo Stefano sarà ufficializzato di qui ai prossimi giorni. Sicuramente prima del 13 dicembre quando cominceranno i preparativi con la celebrazione delle “Messe ‘e notte”.

In paese – afferma il presidente dell’Associazione Maio di Santo Stefano Stefano Nappo – si registra già un clima di grande attesa per quello che è l’evento clou dell’anno. Tutte le associazioni si stanno radunando per mettere a punto i dettagli della manifestazione pronta a coinvolgere tutta la manifestazione. Ci apprestiamo a vivere questi giorni con grande euforia, passione e spiritualità onorando nel migliore dei modi il nostro Santo Patrono”.