BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 7 marzo 2018

ATLETICO BAIANO. La legge del “Bellofatto”: nessuno come i gialloblu dinanzi al pubblico amico

 

Dinanzi al pubblico amico senza far sconti. L’Atletico Baiano è un vero e proprio rullo compressore. Venticinque punti dei trentanove attualmente in classifica la formazione del presidente Giuseppe Carotenuto li ha incamerati al “Bellofatto”. Un ritmo, quello della matricola mandamentale, a cui nessuna formazione riesce a stare dietro. Nemmeno la capolista Sparta San Gennaro che nella speciale graduatoria delle sfide interne si colloca solamente al quarto posto (sei vittorie e due pareggi). Il secondo miglior rendimento interno è quello del Marzano che ha totalizzato “solamente” venti punti (anche loro in nove uscite).

Con otto vittorie e un pareggio all’attivo a Baiano c’è stato gloria (parziale) solamente per il Frattaminore che riuscì a strappare un punto clamoroso rispetto a quanto la formazione mandamentale riuscì a non capitalizzare. Poi tutti ko. Un ruolino di marcia senza dubbio sensazionale per l’Atletico Baiano che però non basta. Infatti a causa di una serie di risultati altalenanti lontano da casa la formazione mandamentale è a sei punti di distanza dalla capolista.