BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 6 gennaio 2018

ATLETICO BAIANO-REAL SASSO 4-2. Settima vittoria consecutiva, prove di fuga per la squadra del duo Atonna-Vetrano

Atletico Baiano travolgente. La squadra del duo Atonna-Vetrano supera l’ennesimo esame verità e si candida come squadra da battere per la volata per il primo posto. Anche contro il Real Sasso, sulla scia di quanto accaduto prima di Natale contro il Scisciano, la formazione del presidente Carotenuto conferma tutto il suo strapotere andando a mettere in cassaforte la settima vittoria di fila.

La sfida al vertice del “Bellofatto” metteva di fronte le due formazioni più in forma del momento e così come preannunciato, lo spettacolo non è affatto mancato.

L’impatto sul match dei padroni di casa è travolgente e gli ospiti sono costretti sin da subito a ricorrere alle difensive. La squadra baianese dopo cinque minuti conduce già per due a zero grazie alla doppietta di Giuseppe D’Avanzo. Un inizio da incubo per il Real Sasso che da quel momento in poi vede cambiare i suoi piani di gara. L’Atletico Baiano, invece, gioca sul velluto e a metà del primo tempo con Gianluca Lippiello trova la rete del tris. La gara è già archiviata. Il Real Sasso prova a rinvenire, ma la capolista del direttore sportivo Francesco Esposito non si deconcentra. Solamente a dieci minuti dalla fine gli ospiti, Amarante, riescono ad accorciare le distanze, ma non basta. Nemmeno il tempo di rimettere palla al centro ed ecco che l’Atletico Baiano cala il poker con Giosuè Lippiello. Nel finale rete del definitivo quattro a due ancora di Amarante.

Per l’Atletico Baiano è un periodo d’oro. La striscia positiva prosegue e la candidatura per la conquista del primo posto è rafforzata ulteriormente. Il sogno continua…