BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 24 gennaio 2018

AVELLA. Palazzo Ducale, la Cacace attacca: “Dov’è la pulizia del giardino? Sta diventando un bosco…” FOTO

Giardino del palazzo ducale in cattivo stato, interviene il consigliere comunale di “Cambia Avella” Chiara Cacace. “Oramai – afferma l’esponente politico – non ci sorprende lo stato di abbandono in cui versa il nostro paese. Dopo le periferie, a riprova della disaffezione verso la risoluzione degli interessi e problematiche della comunità degli amministratori, arriva anche il disinteresse per le opere nel centro del paese che dovrebbero rappresentare, come lo stesso sindaco si è vantato nel corso degli anni e dei mesi, il biglietto da visita nel nostro paese”.

La Cacace attacca. “Purtroppo – sostiene la consigliera di minoranza – la situazione non è delle migliori, o quanto meno tutta rose e fiori come si pensa di farla passare, in quanto appuriamo, come da foto puntualmente allegate, che il giardino del palazzo ducale sta diventando un vero e proprio bosco, alla faccia dell’ombelico culturale del nostro paese, e la fontana della piazza antistante il palazzo baronale è praticamente abbandonata al proprio destino”.

Non è tutto, la disamina della Cacace prosegue: “A questo punto, vista la situazione giunta al limite della precarietà, non escludiamo l’ipotesi che il comune possa decidere si di intervenire, ma impegnando altri soldi in modo da tenere fede alla politica dispendiosa dal punto di vista economico. Noi – conclude Chiara Cacace – consigliamo agli amministratori, nello spirito propositivo che ci ha sempre contraddistinto, di delegare almeno per una volta al mese un responsabile per la manutenzione dell’erba non solo nel giardino del Palazzo Ducale, ma anche nell’ormai ex Parco San Pietro divenuto a sua volta Bosco San Pietro”.2 33de4cf6-3e09-4974-8e32-80f4ea876df0