BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 19 giugno 2018

AVELLINO. Le mosse di mercato dopo l’arrivo di Marcolini

di Francesco Alfonso Barlotti
L’addio di Claudio Foscarini, ex tecnico dell’Avellino, l’arrivo del neo tecnico di Michele Marcolini (tecnico esordiente e alla prima apparizione su una squadra di cadetteria, dopo l’esperienza in Lega Pro con l’Alessandria) e la conferma di Walter Taccone alla guida dell’Avellino come unico proprietario, i bianco-verdi si preparano ad allestire la rosa per il prossimo campionato.
La squadra irpina dovrebbe trattenere i suoi gioielli più pregiati, ovvero Migliorini e Ngawa.  I due difensori centrali andrebbero a comporre il pacchetto arretrato per la prossima stagione, in quanto il nuovo tecnico savonese predilige come modulo di gioco il 3-5-2;  d’altronde, l’Avellino sarebbe disponibile ad intavolare qualche trattativa interessante per uno solo dei difensori ed anche per non tappare le ali ad un possibile approdo in Serie A.
Saluterà sicuramente l’Irpinia il centrocampista Davide Gavazzi. L’ex Sampdoria si svincolerà con l’Avellino per continuare la sua avventura sempre in Campania con la Salernitana. La mezzala lombarda non ha lasciato una gran segno ad Avellino, a seguito di un brutto infortunio al legamento sinistro,che l’ha tenuto lontano dal “Partenio” per più di un anno; per poi ritornare in campo il 21 gennaio 2018 contro il Brescia.
Ai saluti come Gavazzi anche Lorenzo Laverone. Il terzino toscano, autore di una stagione più che soddisfacente per l’obiettivo stagionale della salvezza, dovrebbe accasarsi con l’Hellas Verona. Anche Soufiane Bidaoui non rientrerebbe più nei piani societari e non adatto al nuovo modulo impiegato da Marcolini.
Capitolo mercato d’entrata. L’Avellino per evitare il grande patimento della scorsa stagione punterà su uomini d’esperienza e di fiducia per la porta biancoverde. Infatti, Marcolini avrebbe richiesto i profili di Simone Aresti e di Raffaele Di Gennaro. Insomma, uno dei due andrà a sostituire al partente Lezzerini.
Sembra essere completata la trattativa per Filippo Melegoni. Il sodalizio di Piazza Libertà ha già trovato l’accordo con l’Atalanta e adesso mancano solamente gli ultimi tasselli relativi agli accordi con l’agente e il calciatore.