BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 13 luglio 2018

BAIANESE. “Operazione Mandamento”, revocato l’obbligo di presentazione alla P.G. all’imprenditore Natale

Il Tribunale di Avellino, sezione penale, ha revocato la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria nei giorni dispari della settimana a carico dell’imprenditore Mandamentale Bernardo Natale, indagato dell’operazione “Mandamento”.

Il presidente Roberto Melone, assistito dai giudici Francesca Sala e Gaetano Lezzi ha emesso il provvedimento, su richiesta dell’avvocato difensore di Natale, nella giornata di giovedì 12 luglio.

L’imprenditore mandamentale fu destinatario della misura cautelare dei domiciliari nell’ottobre 2016, e successivamente fu sottoposto all’obbligo di dimora nel comune di Avella. Con la revoca dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria cadono nei confronti di Natale le misure di limitazione della libertà.