BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 15 aprile 2018

BAIANESE. Tutor A16, Alfano (Polizia) precisa: “Il rilevamento della velocità non sarà soppresso”

Il tutor sull’Autostrada A16 nel tratto Baiano – Avellino Ovest nelle prossime settimane sarà sostituito da un nuovo apparecchio elettronico. Sul percorso autostradale oggetto di diversi tragici sinistri nel corso degli ultimi anni arriverà Vergilius. Insomma, per gli automobilisti nessuna buona notizia visto che l’installazione del tutor nella zona in questione aveva suscitato anche diverse polemiche circa il limite di velocità imposte e che, in seguito alle sanzioni amministrative puntualmente comminate, stanno trovando sbocco nelle aule della giustizia amministrativa.

Ad evidenziare i risvolti positivi dell’installazione del tutor è il dirigente della Polstrada di Avellino Renato Alfano. “Da quando il sistema è in funzione – spiega – l’incidentalità nel tratto in questione si è ridotta in misura elevata. Quindi il deterrente installato è altamente utile, ma anche efficace”. In attesa della “sostituzione” con il nuovo apparecchio Vergilius Alfano precisa: “Il sistema non sarà soppresso”.