BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 10 marzo 2018

BAIANO-CAROTENUTO. Il primo derby da ex di Montuori: “Non so che sensazioni proverò…sarà una gara difficilissima”

di Leo M. Pecorelli

Baiano e Carotenuto sono pronti. Il derby mandamentale, tra meno di un giorno, andrà in scena al “Bellofatto” di Baiano. E uno dei protagonisti del sentitissimo match locale sarà sicuramente Nicola Montuori. Lo storico ex capitano del Carotenuto, in forza ai granata dalla sessione invernale del calciomercato, ha commentato così la sfida che lo vedrà affrontare il suo passato: “Tra di noi si respira un’aria tranquilla. Siamo consapevoli del grande campionato che stiamo facendo e del fatto che il vero obiettivo stagionale, ovvero la salvezza, l’abbiamo già raggiunto. Dunque, da domani ogni risultato ottenuto sarà soltanto qualcosa in più. Lavoriamo con tranquillità e serenità. Non so che sensazioni proverò domani. So che affrontare un derby è sempre particolare, a prescindere dalle squadre. Certamente giocherò contro la squadra che mi ha visto crescere. Sarà una grande emozione, forse ci sarà anche un po’ di nostalgia, per essermi fatto carico di cose che non mi aspettavo. Sarà comunque una partita difficile. Loro sono in cerca di punti, noi con un risultato pieno potremmo mantenere momentaneamente l’inaspettata posizione nei play-off. C’è da dire che a causa dei rinvii, non giochiamo da un bel po’. Abbiamo fatto più rifiniture che partite. Ma saremo comunque carichi al massimo, pronti ad affrontare quest’importantissima sfida. Io sono un po’ influenzato, ma cercherò di essere al 100%, anche perché abbiamo pesanti assenze. Tuttavia, posso dire che il mio augurio sarà quello di assistere ad una sana giornata di sport, priva di eventi negativi. A prescindere dal risultato. Questo è il calcio.”