BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 15 aprile 2018

BAIANO. Premio Sibilla 2017 – 2018: il riconoscimento al centrocampista Madonna

In occasione della gara tra Baiano e Montesarchio la società guidata dal presidente Antonio D’Avanzo ha provveduto alla consegna del premio “Sibilla” riservato al miglior calciatore del Baiano della stagione sportiva.
Il tradizionale riconoscimento ideato dalla famiglia dell’ex calciatore granata negli anni ’70 scomparso tre anni fa negli Stati Uniti d’America, è andato al centrocampista Davide Madonna. Il calciatore succede nell’albo d’oro il capitano Enzo Sgambati e al difensore Antonio Rastiello. La famiglia Sibilla conferma ancora una volta di essere legata alla squadra di calcio del paese d’origine.

Sono molto onorato di ricevere questo premio – afferma il calciatore Madonna – quando ho sottoscritto l’accordo di tesseramento con il Baiano sapevo perfettamente che andavo ad indossare una maglia molto importante per il suo passato. Credo che sul rettangolo di gioco ho saputo dimostrare di essere attaccato a quei valori che contraddistinguono da sempre questa società. Ringrazio tutti coloro che hanno creduto in me e spero sempre di dare il massimo per questa importante società”.
A premiare Madonna, come detto sopra, il presidente Antonio D’Avanzo. Per lui si è trattato della prima volta considerato che è approdato al timone della società la scorsa estate. “Ero molto emozionato perché prima da calciatore ed oggi da presidente, ho sempre percepito l’amore e la vicinanza che i tifosi di questa squadra ci trasmettono in particolar modo da fuori dal territorio. La loro vicinanza alle sorti della squadra di calcio credo che debba rappresentare per tutti noi un motivo in più per farli sentire orgogliosi ovunque si trovano. Aver conferito il premio Sibilla ad un calciatore che si è particolarmente distinto nel corso di questa stagione ha un significato davvero importante”.