BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 4 dicembre 2017

BAIANO. Santaniello esordisce con una vittoria: “Non era facile, la squadra ha reagito da grande…”

di Leo M. Pecorelli

L’esordio di Santaniello sulla panchina del Baiano è dei migliori. Vittoria all’ultimo minuto, contro il Ponte, e il “Bellofatto” che torna a gioire. Il nuovo tecnico granata, nel post-gara contro i sanniti, ha dichiarato: “Innanzitutto sono contento di essere il nuovo allenatore del Baiano. Il calcio è come la droga, quando si sta troppo tempo senza, si sente esageratamente il bisogno. Inoltre con il presidente D’Avanzo ci conosciamo da molto tempo, abbiamo un bellissimo rapporto. Quando ho ricevuto la proposta, non ho esitato ad accettare. Ho trovato una squadra competitiva, dove conoscevo già molti calciatori. Ma soprattutto sono contento di aver trovato una squadra che sta bene psicologicamente, nonostante il periodo negativo da cui era reduce.”
E sulla gara contro i sanniti, Santaniello prosegue: ”Abbiamo disputato una buona partita. Nel primo tempo c’è stato un buon gioco, un buon giro palla nonostante le condizioni non ottimali del campo. Mi è piaciuto l’approccio, ma siamo stati poco cinici nel chiuderla. Non abbiamo concesso nulla agli avversari, e alla prima occasione, abbiamo subito gol. Qui, però, si è vista la reazione da grande squadra. Subire il pareggio a cinque minuti dalla fine e avere la forza di riportarsi in vantaggio, non è semplice. E questo mi è piaciuto molto. Volevamo la vittoria e l’abbiamo trovata. Ho avuto soltanto tre giorni di tempo per dirigere questa squadra. Gli accorgimenti non sono stati moltissimi, ma va bene così. Ora, sarà importante confermarsi e continuare su questa strada. Avrò più tempo, cioè l’intera settimana a disposizione per dare più indicazioni.
E sul calciomercato, l’allenatore conclude:”Abbiamo fatti acquisti mirati. Ci sono state alcune partenze e le abbiamo rimpiazzate con tasselli importanti, che faranno benissimo. Attualmente, a questa squadra non manca nulla. Quasi sicuramente, se non partirà qualcuno, non ci saranno altri acquisti.”