BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 13 settembre 2018

BAIANO. Task force contro gli sversamenti illegali di rifiuti, Montanaro: “Tolleranza zero”

L’azione del comune di Baiano non si esaurisce. I controlli delle settimane scorse che hanno permesso di risalire ai responsabili di sversamenti illegali di rifiuti nelle zone periferiche del paese, proseguiranno. La task force varata dal sindaco Enrico Montanaro in sinergia con la sua amministrazione comunale, è entrata nel vivo. Dopo le prime ammende rifilate ai trasgressori (identificati proprio grazie ai rifiuti lasciati abusivamente in zone non previste), sono pronte a seguirne altre.

Il nostro obiettivo è quello di combattere in maniera drastica questo fenomeno – afferma il sindaco di Baiano Enrico Montanaroper questo motivo tolleranza zero nei confronti dei trasgressori. I rilevamenti stanno proseguendo e siamo soddisfatti rispetto ai primi significativi risultati ottenuti”. Le zone periferiche del paese sono passate al setaccio, in ogni momento della giornata, da parte delle autorità preposte. “L’attenzione è puntata in particolar modo sulle zone collinari e sulle aree boschive. Purtroppo – fa sapere la fascia tricolore – sono questi i punti maggiormente sensibili e oggetto degli sgradevoli fenomeni da parte degli incivili. Il monitoraggio costante ci sta permettendo di tenere sotto controllo la situazione e di provare a porre un freno”.

Montanaro e i suoi, quindi, non abbasseranno la guardia. “Questo di cui si sta parlando nel corso di questi giorni rappresenta solamente un punto di partenza. Chi deturpa il nostro invidiabile patrimonio naturalistico va perseguito secondo quanto previsto dalla legge”. Nei prossimi giorni l’amministrazione comunale varerà un nuovo punto della situazione e conosceremo l’entità delle altre ammende rifilate ai trasgressori finiti nel mirino.