BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 7 novembre 2017

CASAMARCIANO. Bonus cultura, un tutor per i neo diciottenni

Appuntamento in Comune per i neo o quasi diciottenni di Casamarciano. L’invito firmato dal consigliere delegato alle politiche giovanili Angelo Piscitelli è stato recapitato nei giorni scorsi a 49 ragazze e ragazzi residenti nel paese che hanno compiuto o compiranno 18 anni nel 2017. L’occasione è doppia: da un lato dare una occasione di incontro e socializzazione, dall’altro offrire un servizio utile. I 49 invitati infatti potranno assistere ad un seminario gestito da un tutor attraverso il quale scoprire come e con quali tempistiche possono ottenere il cosiddetto “bonus cultura”, il contributo di 500 euro che il Governo destina a chi diventa maggiorenne e che può essere utilizzato per acquistare libri, andare a concerti e spettacoli, scaricare e- book e musica. Una bella opportunità che l’ente casamarcianese non vuole vada sprecata. Per questo, l’amministrazione guidata dal sindaco Andrea Manzi ha deciso di andare incontro ai nati nel 1999 che vogliano usufruirne organizzando una seminario con un esperto informatico che guiderà nei vari step per l’ottenimento del bonus. L’incontro è fissato per martedì 7 novembre alle 17 presso la sala consiliare. “Speriamo che sia utile ai nostri giovani concittadini- dichiara il consigliere Angelo Piscitelli- E speriamo che si trasformi anche in un bel momento di socializzazione e discussione. Il lavoro di informazione e sensibilizzazione della nostra amministrazione continua: per i diciottenni, e non solo, ci saranno altri progetti nei prossimi mesi. Vogliamo supportarli e coinvolgerli sempre di più”.

COSA E’ IL BONUS CULTURA

Il bonus, destinato ai 18enni e del valore di 500 euro, è promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. Questo contributo è pensato per tutti i ragazzi nati nel 1998 ma il bonus di 500 euro è stato esteso, a gennaio 2017, anche per i nati nell’anno 1999. Rispetto allo scorso anno, il bonus potrà essere usato anche per l’acquisto di acquisto di musica registrata e per la frequentazione di corsi di musica, di teatro e di lingua straniera. Il bonus di 500 euro per i 18enni nati nel 1998 può essere usato per acquistare: libri, audiolibri, ebook, biglietti/abbonamenti per concerti, teatro, danza, cinema, musei, monumenti e parchi e biglietti d’ingresso singoli per fiere, festival e circhi.