BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 11 aprile 2017

IL MANDAMENTO. Ciano resta fiducioso: “La prova con il Carotenuto mi fa ben sperare, reagiremo e ci salveremo”

di Leo M. Pecorelli

La sconfitta del Mandamento, per quattro a uno, nel derby contro il Carotenuto, non ha scoraggiato gli uomini di Ciano. Il tecnico degli avellani, riguardo la partita di sabato, ha affermato: “Possiamo dire che questa sconfitta è un po’ più giustificata delle altre. Conosciamo la forza del Carotenuto, e anche se abbiamo avuto un grande approccio alla gara riuscendo a sfiorare due volte il gol, gli avversari sono saliti in cattedra e hanno vinto. Non posso rimproverare nulla, però, ai miei ragazzi. Li ho visti motivati, e se continuiamo a giocare così possiamo salvarci“.

La disamina di Ciano alla classifica: “Il nostro problema è psicologo. Non riusciamo a gestire il vantaggio per tutta la partita, e un esempio è la gara di due settimane fa, dove abbiamo subito due gol in tre minuti contro il Rizla Serino. Dobbiamo migliorare dal punto di vista mentale. Questa sosta ci farà bene; avremo il tempo necessario per recuperare tutti gli indisponibili. La salvezza del Mandamento passerà tra le mura amiche. In casa dobbiamo tornare ad essere una squadra difficile da battere. Cercheremo di evitare il percorso play-out, anche se non sarà semplice. Comunque sono fiducioso.”