BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 4 febbraio 2018

IL MANDAMENTO-SAN MARTINO 4-0. Gli avellani calano il poker e fanno un passo avanti verso la salvezza

IL MANDAMENTO-SAN MARTINO 4-0

Il Mandamento: Graziano, Rocco, Colletta, Acone, Rega, Napolitano, Lamine, Fofana, Valentino, Iuliano, Ferrante.

A disposizione: Bianco, Acierno, Napolitano.

Allenatore: Annunziata

San Martino Valle Caudina: Scudiero, Pancione, Fernandes, Clemente R., Clemente A., Pisano, Boffa, Caputo, Ciardiello, Benedetto.

A disposizione: Onesti, Candurro, Pancione, Pisaniello, Scianguetta, Cava, Clemente I.

Allenatore: Pisaniello

Il Mandamento risorge. La formazione di Annunziata cala il poker contro il San Martino Valle Caudina. La seconda vittoria stagionale permette alla compagine avellana di scalare una posizione in classifica. I tre punti contro i caudini, infatti, portano i mandamentali al terz’ultimo posto lasciando la penultima posizione all’Athletic Grottolella.

Una gara ricca di insidie quella di Sperone dove gli avellani, causa l’indisponibilità del “Fusaro”, hanno emigrato. Nonostante le diverse palle gol creare dagli ospiti, i locali riescono ad essere cinici e a non lasciare scampo agli avversari.

A mettere il timbro sul successo sono le reti di Valentino, Iuliano, Ferrante e Napolitano. Dopo questa vittoria in casa Il Mandamento si punta subito alla continuità nei risultati per cercare di scalare ulteriori posizioni in classifica. Per questo motivo nel prossimo week end si andrà a caccia di conferma nella trasferta sul campo del Rizla Group Serino.