BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 22 aprile 2018

INTERCAMPANIA-SIRIGNANO 7-1. L’ex Carotenuto Mazza si scatena, blucerchiati vicini alla retrocessione

Ennesimo tracollo del Sirignano. La formazione del presidente Andrea Colucci viene sconfitta per sette a uno in casa dell’Intercampania. A cinque giornate dalla fine solo un vero e proprio miracolo sportivo potrà rimettere in carreggiata la compagine blucerchiata per accedere ai play out. Con otto punti all’attivo la formazione sirignanese resta ultima in classifica e dallo “Squitieri” esce praticamente con le ossa rotte. Una gara senza storia con la compagine di casa, spinta da maggiori motivazioni, che non lascia scampo all’iniziativa degli ospiti e fa suo il match senza sforzarsi più di tanto. La rete di Schettino per il Sirignano rappresenta solo una magra consolazione. Per i locali, invece, vanno a segno Cerbone, Manzo, D’Amato (doppietta) e l’ex Carotenuto Mazza (tripletta).