BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 15 febbraio 2018

IRPINIA. Ex Irisbus, Spera (Ugl): “Annullato incontro a Mise, lavoratori meritano chiarezza”

Dopo le passerelle politiche che si sono ripetute presso lo stabilimento dell’Ex Irisbus di Valle Ufita, i lavoratori restano a tutt’oggi in cassa integrazione e senza alcuna risposta sul futuro”. E’ quanto dichiara il Segretario Generale dell’Ugl Metalmeccanici, Antonio Spera, aggiungendo che “è stato per l’ennesima volta annullato l’incontro previsto per domani al ministero dello Sviluppo Economico sul futuro del sito, il cui oggetto era la condivisione dei dettagli del piano industriale illustrato a dicembre da Iia, con Invitalia e il ministero dello Sviluppo economico come garanti”.

Il piano – prosegue – prevedeva la piena occupazione nel 2018, e produzioni garantite almeno fino al 2019: tuttavia da mesi non si ha alcun aggiornamento in merito. I lavoratori, in cassa integrazione ormai da anni e sfiniti dall’attesa di ritornare a lavorare, meritano di sapere se ciò che è stato condiviso in una sede istituzionale come il Mise sarà effettivamente realizzato”.