BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 16 aprile 2018

MUGNANO. La campagna elettorale non decolla…sui social

Una campagna elettorale che sui social, per il momento, non decolla. È lo strano stato di fatto che a Mugnano del Cardinale tiene prepotentemente banco nel corso di questi ultimi giorni.

Rispetto agli altri comuni del Mandamento Baianese, su Facebook, Twitter, Instagram, ecc., il confronto e le opinioni personali su quello che sarà l’indirizzo del voto comunale, non decollano. A maggior ragione ad un mese dalla presentazione delle liste per le elezioni del prossimo dieci giugno. Una sorpresa, rispetto all’abitualità e la potenza dei canali social, che non è passata inosservata a nessun interlocutore.

Sembrerà strano, ma al momento la priorità degli attori politici del paese è tutta concentrata sulle trattative per giungere alla formazione delle liste. Intrecci e questioni varie che per il momento non trovano sbocco sulla rete dove la popolazione ancora non è “inghiottita” da quanto sta accadendo nei principali luoghi di ritrovo dei competitors. Una rete, quindi, per il momento sottovalutata. Di loghi, programmi e di volontà da comunicare all’elettorato attraverso gli strumenti tecnologici immediati e alla portata di tutti, per il momento non vi è alcuna comparsa. Anche dei profili delle principali parti in causa della tornata elettorale mugnanese non vi è riscontro. Qualche candidatio è già presente con un proprio profilo sui social, ma per il momento, rispetto alla competizione elettorale anche in questo caso l’atteggiamento resta passivo.

Ovviamente lo stato dell’essere fuori dalla rete potrebbe persistere ancora per qualche settimana, se non per qualche giorno. Non appena gli orientamenti delle parti in causa si delineeranno ulteriormente, a maggior ragione in vista del traguardo della presentazione degli organici, il linguaggio comunicativo dei futuri amministratori di Mugnano del Cardinale è pronto subito a cambiare…