BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 11 gennaio 2017

NOLA. Ospedale, Caruso contro De Luca: “Bisogna aumentare i posti letto”

Stefano Caruso, vicesegretario regionale Ugl sanità, si è espresso in merito al problema dell’Ospedale di Nola.

“L’on. De Luca – afferma Caruso – non deve licenziare i medici e gli operatori sanitari. Loro devono essere ringraziati per aver dato comunque assistenza ai malati. ti L’ospedale di Nola purtroppo ha un bacino d’utenza di circa 60 mila abitanti e quindi bisognerebbe aumentare i posti letti, non diminuirli. Bisogna rinnovare i contratti degli operatori della sanità privata, che sono fermi dal 2005. Sono disponibile anche ad un confronto per esporre le mie idee in merito a questo problema. Mi chiedo solo una cosa: se l’ospedale di Nola fosse stato a Salerno, la situazione sarebbe stata la stessa? Cosa avrebbe fatto il nostro governatore? Forse avrebbe optato per qualche luce in più.”