BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 29 gennaio 2015

NUTRIZIONE&BENESSERE. “Due alleati naturali contro i mali di stagione”: a cura della dott.ssa Orefice

Ritorna l’atteso appuntamento con la rubrica Nutrizione&Benessere, curata dalla dott.ssa Giuseppina Orefice.

Due alleati naturali contro i mali di stagione

Il freddo di questi giorni si ripercuote sulla salute e come accade spesso, l’ inverno porta con sé raffreddore e influenza. La terra però, ci offre dei frutti davvero efficaci per prevenire e difenderci dai mali di stagione. Gli agrumi sono tra questi. Arance, pompelmo, mandarini e limoni sono ricchi di vitamina C e di alcune vitamine del gruppo B. In maniera particolare, il limone ha proprietà antisettiche e battericide, è astringente ed è molto dissetante, può essere utilizzato per rendere più gustose tè e tisane.

La vitamina C presente nel limone, in buone quantità, rafforza il sistema immunitario, combatte il raffreddore e il mal di gola e favorisce l’assimilazione del ferro. Le gocce di limone sono un ottimo condimento per la verdura e l’abbinamento con piatti a base di carne favorisce l’assorbimento di ferro utile soprattutto per i soggetti anemici. Gli agrumi rossi possiedono antiocianine, sostanze con proprietà antiossidante. Non dimentichiamo poi, i prodotti dell’orto della famiglia delle crucifere: broccoli, cavoli e verza contengono sostanze antitumorali come polifenoli, carotenoidi, indoli e sulforafano utili a prevenire alcune forme di tumori come quelli dell’apparato digerente e il cancro al seno e, sono in grado di agire sulle cellule staminali inibendo la possibilità di insorgenza di altre neoplasie. Le proprietà mineralizzanti, ricostituenti, energetiche, antianemiche, disinfettanti dei broccoli e dei cavoli rendono questi prodotti dell’orto buoni alleati della salute in inverno.

Sulforaphane, a dietary component of broccoli/broccoli sprouts, inhibits breast cancer stem cells. Li Y. Et al., Clin Cancer Research. 13 Apr 2010. Inran- Tabelle di composizione degli alimenti. www. inran.it

www.nutrizionistaorefice.it