BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 17 aprile 2017

PISA-AVELLINO 0-1. Laverone gol, i lupi blindano la salvezza e condannano Gattuso

PISA-AVELLINO 0-1

PISA (4-3-3): Ujkani; Golubovic Milanovic (24’st Lores Varela) Lisuzzo Longhi; Verna Di Tacchio Angiulli (6’st Peralta); Mannini Manaj (19’st Cani) Masucci. A disposizione: Cardelli, Birindelli, Del Fabro, Lazzari, Gatto, Zammarini. Allenatore Gattuso

AVELLINO (4-4-2): Radunovic; Gonzalez Djimsiti Jidayi (26’st Solerio) Perrotta; Lasik Moretti Omeonga (21’st D’Angelo) Laverone; Eusepi (14’st Castaldo) Ardemagni. A disposizione. Lezzerini, Verde, Belloni, Soumarè, Bidaoui, Camara. Allenatore Novellino

ARBITRO: Piccinini di Forlì

RETE: 3’st Laverone (AV)

NOTE: Ammoniti: Eusepi (A), Lasik (A), Lisuzzo (P), Omeonga (A), D’Angelo (A), Moretti (A), Loris Varela (P). Recupero: 1′ pt, 4’st. Spettatori: 4261 di cui circa 400 provenienti da Avellino.

Basta e avanza Laverone per permettere all’Avellino di espugnare il campo del Pisa e di portare a casa tre punti d’oro nella corsa verso la salvezza. Il gol partita arriva in apertura di ripresa, poi i biancoverdi controllano la gara e vengono salvati anche da Radunovic in alcune circostanze.

Sabato al “Partenio” arriva il Cesena: con una nuova vittoria l’Avellino potrebbe chiudere la disputa salvezza.