BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 10 febbraio 2018

QUADRELLE ’18. Rozza ufficializza il candidato Masucci: “Convinto dal ringiovanimento della classe politica”

Salvatore Masucci scende in campo. L’ex candidato della lista “Faro” del 2013 ha deciso di accettare la candidatura nello schieramento che sarà capeggiato dal candidato sindaco Simone Rozza. “Ufficializzo la mia candidatura, per le prossime elezioni amministrative scegliendo il progetto politico del Prof. Simone Rozza, conquistato dai valori di una forza politica giovane che si ispira a sani principi morali come l’onestà, la trasparenza, il merito e la competenza, valori che negli ultimi anni rappresentano una rarità in politica”.

Masucci è entusiasta della scelta fatta. “Si tratta di un reale e concreto progetto per la politica locale di Quadrelle caratterizzato da un vero ringiovanimento della classe politica/amministrativa del paese, unica condizione per imprimere allo stesso una svolta innovatrice. Con la mia candidatura pongo fine alle tante totonomine che mi vedevano prima nello schieramento dell’uno poi in quello dell’altro. La mia posizione è stata unica e coerente a sostegno del progetto della nascitura lista capeggiata da Rozza. Un progetto in cui un gruppo di giovani quadrellesi intende porre fine ad un dualismo politico/amministrativo che vedeva ormai bloccata la politica quadrellese ad appannaggio dei “soliti” con la promessa solita di questi di preparare le giovani generazioni per il futuro. La mia candidatura è segno che i giovani a Quadrelle il futuro lo conquistano mettendosi in gioco e scegliendo la giusta rotta per traghettare Quadrelle nei prossimi cinque anni”.

Entusiasta dell’ufficializzazione di Masucci in lista Simone Rozza: “Con l’ingresso dell’amico Salvatore si aggiunge un altro importante tassello che delinea la linea della lista cui ho il piacere e l’onore di capeggiare – afferma il candidato sindaco – Una lista giovane fatta da persone fattive che intendono impegnarsi per far si che il nostro amato paese esca dalle sabbie mobili dell’immobilista di una politica ingessata”.

Nelle prossime ore non è escluso che Simone Rozza possa ufficializzare qualche altro colpo in lista.