BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 11 ottobre 2017

QUADRELLE. Bimba di un anno rimane chiusa da sola in casa viene tratta in salvo dai Vigili del Fuoco

Pomeriggio di grande paura a Quadrelle. In via Umberto Nobile una bimba di poco più di un anno è stata tratta in salvo dai Vigili del Fuoco dopo che è rimasta chiusa all’interno della propria abitazione per circa mezz’ora.

Erano da poco trascorse le sedici quando è scattato l’allarme. A darlo è stata la mamma della bambina che, allontanatisi per un attimo dal varco d’ingresso, ha visto chiudersi la porta blindata dell’abitazione e, non avendo le chiavi, non ha potuto rientrarvi.

Nel frattempo venivano subito chiamati in causa i Vigili del Fuoco della centrale operativa di Avellino che una volta giunti sul posto procedevano ad aprire un varco dalla finestra dell’abitazione e a penetrare all’interno dell’immobile dove c’era la piccola. La bimba, in ottime condizioni, è stata subito consegnata alla madre.

Un grosso spavento per tutta la comunità quadrellese che ha temuto per le sorti della bambina. Fortunatamente tutto è filato liscio