BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 12 aprile 2018

QUADRELLE. Che figuraccia, la squadra di calcio si ritira dal campionato!

Con un comunicato sul profilo Facebook ufficiale la società dell’Asd Quadrelle comunica il ritiro dal campionato. Motivi calcistici e non, sembra di apprendere dal drastico comunicato della società, alla base dell’incredibile decisione. C’è molto da curiosare rispetto alla scelta della società che nel comunicato fa presente che “La Verità la conoscono tutti“. Non è escluso che vi saranno ulteriori strascichi della vicenda. Il tutto quando alla fine del campionato mancavano quattro giornate.

Con grande rammarico, si comunica a tutti che l’Asd Quadrelle si è ritirata ufficialmente dal Campionato di Seconda Categoria.
A molti sembrerà una decisione drastica, ma non si poteva fare diversamente, non si poteva concedere di calpestare ancor più la maglia del Quadrelle! A parere della presente società sono accaduti avvenimenti avversi e intollerabili: la ingiusta inibizione al presidente, la ingiusta decisione del giudice sportivo dopo l’ ultima partita casalinga, la mancata disputa dell’ultimo incontro poiché non era stato raggiunto il numero minimo di 8 tesserati per scendere in campo. Questa non è decisione, ma una scelta forzata, dispiace chiudere così dopo 2 anni di lavoro e di sacrifici. Questa è la pagina più brutta del calcio a Quadrelle; dal 1989 non si era mai verificata una cosa simile, i media parlano di politica e di timore invece noi crediamo che in paese la VERITÀ LA CONOSCONO TUTTI, anche i sanpietrini di corso Vittorio Emanuele III. Si ringraziano tutti coloro che in questi anni hanno contribuito ad alimentare un sogno“.