BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 14 luglio 2018

QUADRELLE. Ecco perché il comune ha rischiato di diventare una “struttura ricettiva”. FOTO

Il comune di Quadrelle ha rischiato di diventare una struttura ricettiva. O, a quanto pare, si stesse progettando tale destinazione di utilizzo.

Ironia a parte, ha destato non poca sorpresa nei giorni scorsi il rinvenimento da parte dei nuovi amministratori di materiali ingombranti nello spazio retrostante del palazzo comunale (tra cui alcuni materassi…). Rifiuti, che non essendo stati smaltiti, sono finiti, nel corso del tempo, per accumularsi, tanto da presentare uno stato decisamente poco gradevole.

L’impegno e la dedizione degli amministratori insediatisi circa un mese fa, ha permesso, appunto, il riordino dell’area e il prossimo smaltimento dei rifiuti in questione. I materassi che stazionavano inspiegabilmente nella zona retrostante del palazzo comunale erano  sei. L’operazione di sgombero è rientrata nell’operazione di ritorno alla normalità di cui l’amministrazione comunale del sindaco Simone Rozza si sta facendo promotrice senza sosta.

37067133_1852630138367178_1046247066868645888_n 37064465_1852626845034174_6358400203543805952_n 37040399_1852630001700525_4713405764713054208_n 37002700_1852629145033944_9201757317584912384_n 36976831_1852626035034255_9012016288196722688_n 36972295_1852630578367134_5922936574663720960_n 36944539_1852626075034251_462238416348643328_n