BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 21 aprile 2017

SIRIGNANO. Dimissioni protezione civile, Colucci: “Mi sono liberato di una zavorra”

Dopo la lettera di dimissioni del gruppo della protezione civile di Sirignano, il sindaco Raffaele Colucci ha deciso subito di chiarire contro i dimissionari mossi dalla “sfiducia del sindaco al coordinatore Antonio Montuori”.

“Ci tengo prima di tutto a precisare una cosa – afferma la fascia tricolore – è stato solo un piccolo gruppo, composto da 4-5 persone a dimettersi dalla protezione civile, composta da 20 persone.”

Riguardo la sfiducia ad Antonio Montuori, il sindaco ha chiarito: “Il coordinatore deve essere una persona fidata del sindaco. Visto che Montuori ha deciso di battersi contro di me alle prossime elezioni comunali, ho deciso di far ricoprire quel ruolo ad una persona di mia fiducia (Domenico Guida), come è giusto che sia. Egli è un incapace, che ha usato, come ho sempre creduto, la protezione civile per fare giochi politici. Il finto buonismo non va avanti e finalmente, grazie alle dimissioni di queste persone, sostenitori di Montuori, mi sono liberato di una zavorra.”