BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 20 gennaio 2018

SIRIGNANO-MERCOGLIANO 1-2. 11esimo ko per i blucerchiati che restano sempre più ultimi

Undicesima sconfitta stagionale per il Sirignano. Nemmeno contro il Città di Mercogliano, dinanzi al pubblico amico, la formazione blucerchiata riesce a dare la svolta al proprio campionato. Dopo l’ennesimo ko stagionale i sirignanesi restano all’ultimo posto in classifica con quattro punti, seppur restano attaccati a tre punti di distanza dall’Athletic Grottolella che è penultimo (quota sette).

Contro il Città di Mercogliano i sirignanesi pagano dazio quando decidono di abbassare il livello di attenzione. La squadra di Accetta per circa mezz’ora è perfetta, ma poi si sgretola improvvisamente come neve al sole, e dieci minuti di follia pregiudicano il conseguimento del risultato in un nuovo pomeriggio da incubo.

Il Città di Mercogliano fa sua la posta in palio in cinque minuti. Al trentaquattresimo sblocca le marcature Cunzo; cinque minuti più tardi raddoppio ad opera di De Nunzio. Il Sirignano è annichilito, ma la squadra di Accetta trova un sussulto d’orgoglio con Cozzolino che prima dello scadere riesce ad accorciare le distanze.

Nella ripresa il match è vibrante con i sirignanesi che attaccano a testa bassa, e gli ospiti che invece, badano prima a non prenderle. I blucerchiati sfiorano in diverse circostanze la rete del possibile pareggio, mentre il Città di Mercogliano in contropiede fallisce nitide palle gol per chiudere l’incontro.

Al triplice fischio finale il Sirignano depone le armi a testa alta e proverà nell’ultima giornata del girone di andata, sabato prossimo sul campo del Real Forino, a conquistare la prima gioia stagionale.