BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 24 febbraio 2018

SPARTA SAN GENNARO-ATLETICO BAIANO. Mandamentali ko nel match clou, Lippiello non basta

SPARTA SAN GENNARO-ATLETICO BAIANO 3-1

Atletico Baiano sconfitto nel match clou contro lo Sparta San Gennaro. La formazione mandamentale cede tre a uno sul campo della capolista e scivola a meno sei dal primato. Con questo ko, il terzo stagionale, la formazione del duo tecnico Atonna-Vetrano potrebbe dire addio ai sogni di primato. Ovviamente la sconfitta in terra vesuviana nulla toglie alla formazione mandamentale, protagonista di una stagione fin qui positiva nei panni di neopromossa. In tutto l’obiettivo promozione non è affatto sfuggito di mano poiché l’Atletico potrà provarci per la strada dei play off che conosce molto bene (vittoria dello scorso anno). Nelle prossime gare di campionato, dunque, la formazione baianese proverà a rialzare la testa e provare quanto meno a collocarsi nella posizione migliore della griglia.

Nella sfida contro lo Sparta San Gennaro la posta in palio è elevata e le due squadre, in apertura, sono molto contratte. Man mano si sciolgono e i padroni di casa sono più lesti a prendere in mano il gioco e a mettere il sigillo sull’incontro. Al trentaquattresimo della prima frazione è Ammirati a sbloccare il risultato. Al quarto della ripresa è Ranavolo a firmare il raddoppio. I due gol di svantaggio svegliano la formazione dell’Atletico che reagisce e trova la rete che permette di accorciare le distanze ad opera di Giosuè Lippiello. I gialloblu con il trascorrere dei minuti crescono nell’intensità offensiva e portano una serie di pericoli non indifferenti dalle parti dell’estremo difensore locale. Nel finale, di contropiede, la formazione locale chiude le ostilità sul tre a uno. Lo Sparta San Gennaro colleziona tre punti fondamentali per il prosieguo della stagione.