BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 21 dicembre 2017

SPERONE. Riscatto e primato per la squadra di Longobardi

Vittoria doveva essere e vittoria è stata. Il Sperone rialza prepotentemente la testa dopo il ko contro il Santa Lucia vincendo e agganciando in vetta l’Atletico Av 2016. La formazione del tecnico Longobardi sfodera una prestazione molto positiva congedandosi a pieni voti da un anno, il 2017, che ha comunque riservato molte soddisfazioni che l’hanno portata ai vertici del campionato.

Contro l’Atletico AV, dopo un ottimo primo tempo in cui è mancato solo il gol, i ragazzi del presidente Pasquale Alaia si scatenano nella ripresa. Supportati da una condizione atletica eccellente, i gialloblu sbloccano le danze dopo appena due minuti con Saverio D’Avanzo. Gli ospiti accusano il colpo e lo Sperone, puntualmente, ne approfitta. Al decimo minuto è ancora una volta Giovanni Sgambati a lasciare il segno: due a zero. Gli ospiti non ci sono, lo Sperone gioca sul velluto, conduce il gioco e quando vuole riesce a far male. Al trentasettesimo è Sorice a fissare il match sul tre a uno. Nel finale gol della bandiera della formazione dell’Atletico AV con Davide Nappi.

Il turno pre natalizio riserva poche emozioni, invece, alle altre due formazioni mandamentali. L’Atletico Munianense cede sette a due sul campo della Dinamo San Felice; ko anche per il Sirignano B contro l’Azione Cattolica.