BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 9 ottobre 2015

XFACTOR. Direzione Home Visit anche per le squadre di Mika e Skin

Ieri, giovedì 8 ottobre, è andata in onda la seconda parte dei Bootcamp. Il viaggio verso i live continua e stavolta tocca alle squadre di Mika e Skin: Under Uomini e Under Donne.

Si parte con la categoria di Mika: Under Uomini.

Il primo ad esibirsi è Marco, che alle audizioni aveva cantato “Grace Kelly” di Mika stesso. Stavolta ha scelto “Apologize” dei One Republic. La prima sedia è sua. Il secondo a salire sul palco è Giacomo in arte Eva che canta “Eppure Sentire” di Elisa con la sua chitarra acustica. Sono quattro sì. Il terzo concorrente è Leonardo Mulas che porta “La Differenza Tra Me e Te” di Tiziano Ferro. Alcune imprecisioni ma il pubblico lo sostiene e il giovane diciannovenne può accomodarsi. Nicolò Steri è il quarto ad esibirsi. I giudici non sono tutti convinti ma Mika decide di dargli una possibilità. Nicolò Helios canta “Pompei” dei Bastille versione jodel, canto tipico dell’area germanofona alpina. Mika gli nega la sedia per non dargli un’illusione. Francesco Paolo Sottili, voce e chitarra, non è abbastanza forte secondo i giudici e viene eliminato. Il sorridente Elijah sceglie “Budapest” di George Ezra ma non riesce a guadagnarsi un posto fra gli altri concorrenti seduti. Il concorrente successivo è Angel Gabriel che porta “The Scientist” dei Coldplay in una versione molto personalizzata. Timbro originale. La sedia è sua. Il rapper Vittorio in arte Cranio Randagio canta “Adesso Sono Qui” di Ghemon con la seconda strofa scritta da lui e dedicata al padre. Mika gli dà una chance nonostante il genere non sia uno dei più quotati ad XFactor. Il sedicenne Luca canta “Take Me To Church” di Hozier e fa alzare Nicolò. Vito sceglie “Demons” degli Imagine Dragons ma non è perfettamente intonato e quindi non abbastanza bravo da far alzare uno dei concorrenti. L’ultimo ad esibirsi è Leonardo Dragosin. Il brano scelto è “Stay With Me” di Sam Smith. Ottima esibizione. Per i giudici Leonardo è già da finale, per ora prende il posto di Leonardo Mulas.

Prende forma dunque la squadra di Mika degli Under Uomini: Marco, Giacomo in arte Eva, Angel Gabriel, il rapper Vittorio, Luca e Leonardo Dragosin.

È ora di formare la squadra delle Under Donne. Skin è pronta.

La prima a salire sul palco è Veronica che intona “Happy” di Pharell Williams. Voce potente e controllata. Per Skin deve sedersi. La seconda concorrente è Alessandra che canta “Io Per Lei” di Pino Daniele. I giudici non sono favorevoli ma Skin dice che si può lavorare su di lei. Erica è la terza ad esibirsi con “Ghetto Superstar” ma si emoziona nella parte rap della canzone e Skin decide di non darle la terza sedia. “Lego House” di Ed Sheeran è la scelta di Eva. Non perfettamente intonata e fuori tempo, le viene data lo stesso una possibilità. Martina Galli canta “Lover To Lover” di Florence and The Machine, il pubblico applaude e Skin la fa accomodare.  Floriana porta “Crazy In Love” di Beyoncé ma si perde più volte dimenticando il testo e non mettendoci la dovuta energia. Troppa emozione gestita male. Skin è consapevole della sua voce fantastica ma sa che non è ancora pronta per affrontare il palco di XFactor. “Stairway To Heaven” dei Led Zeppelin per Enrica. Voce calda e intonata e anche energica al momento giusto. Il posto è suo. Non va altrettanto bene l’esibizione di Mariasole che non passa. Per Gaia Albertazzi “Someone Like You” di Adele sembra la scelta vincente e l’ultima sedia è per la sua voce potente e delicata al tempo stesso. Selene deve convincere Skin di meritarsi una sedia. Tutte sono ormai occupate. “Enjoy the Silence” dei Depeche Mode le consente di togliere la sedia alla prima ad essersi esibita, Veronica. Eleonora canta “Sally” di Vasco Rossi con la sua voce grossa e potente. Per Elio è “evidentemente folle” ma è anche intonata. Una sedia è per lei ed è quella di Alessandra. Ilenia, in precedenza tra i Gruppi di Fedez, ora ritorna come Under Donna perché Skin ha voluto salvarla nella precedente puntata. Canta “Come Foglie” di Malika Ayane e prende il posto di Eva. L’ultima ad esibirsi è Margherita con “Another Love” di Tom Odell e lo switch è proprio con Ilenia.

Formata dunque anche la squadra di Skin. Le Under Donne sono: Martina, Enrica, Gaia, Selene, Eleonora e Margherita.

Il prossimo giovedì 15 ottobre ci saranno gli Home Visit, l’ultima fase di selezione prima dei live. Non mancate sempre alle ore 21.10 su Sky Uno HD!