BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 6 Settembre 2021

Alaia: “Biancardi mai in discussione, insieme anche nei prossimi appuntamenti elettorali”

Elezioni comunali, parla il consigliere regionale, presidente della Commissione Sanità, Enzo Alaia. La lunga volata per un autunno decisivo ai fini della determinazione dei nuovi equilibri politici in Irpinia, è appena cominciata. Il discorso, oggi, è proiettato nei comuni. Subito dopo il 3 e 4 ottobre, si allargherà l’orizzonte alla Provinciali, che vedranno tra dicembre e gennaio l’elezione, in questo caso, del nuovo presidente e del consiglio.

Alle elezioni comunali è impossibile sancire accordi tra partiti. Nei comuni è privilegiata la presenza di schieramenti civici, dove vengono privilegiate le alleanze tra le persone”, afferma Enzo Alaia a “Il Mattino”.

Per Italia Viva, sarà comunque una tornata elettorale importante, dove i rappresentanti collocati in quasi tutti gli schieramenti dei 33 comuni irpini, cercheranno di portare a casa un significativo risultato. Le attenzioni, in primis, sono riposte nei due centri maggiori chiamati alle urne: Monteforte Irpino e Avella. Un risultato, questo, che potrebbe indirizzare il voto ponderato per Palazzo Caracciolo. “In questo momento – aggiunge Alaia – è prematuro parlarne. Alle comunali si esprimono i territori, poi per quanto riguarda le Provinciali effettueremo un ragionamento nell’ambito della coalizione del centro sinistra”. Rispetto ad un’eventuale conta dei consiglieri, Alaia ribadisce: “Non bisogna effettuare affatto una valutazione rispetto a chi ottiene più caselle. La nostra priorità è quella di privilegiare un discorso che mette al centro una proposta concreta che intenda proseguire il percorso iniziato da Domenico Biancardi. E solo in un secondo momento cominceremo a ragionare sui nomi”.

Enzo Alaia ha parlato anche del suo rapporto con il presidente uscente della Provincia. “La nostra amicizia non è mai stata in discussione, e proseguirà anche in occasione dei prossimi appuntamenti elettorali”.