BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 5 Giugno 2016

AVELLA. E’ il giorno del voto: chi sarà il nuovo sindaco?

E’ il giorno del voto. Dalle ore 7 alle ore 23 ad Avella gli elettori sono chiamati a recarsi alle urne per eleggere il nuovo consiglio comunale. Sono 6.911 (3.373 U; 3.538 D) i votanti.

Tre aspiranti sindaci, trentatré aspiranti consiglieri comunali (ventiquattro alla prima esperienza assoluta), di cui ben undici di sesso femminile. La sfida è cominciata ed ovviamente sarà senza esclusione di colpi. E’ partita la caccia fino all’ultimo voto. Ad Avella non c’è più voglia di scherzare. Posizionati gli schieramenti è tempo di fare sul serio. Definite intese ed alleati è tempo di racimolare i suffragi.

La notte prima delle liste si conferma piena di insidie e colpi di scena. Sul fronte di Cambia Avella succede praticamente di tutto. Alcuni candidati certi escono di scena. Tra questi fa rumore l’assenza di Stefano Gentile che alla fine, senza non poche polemiche, resta ai box.

Ad Avella è cominciata ufficialmente la campagna elettorale del 2016.

NUMERI E CURIOSITA’. Solo due volte (dal 2001 al 2006 e dal 2011 al 2016) l’amministrazione comunale ha concluso il mandato regolarmente. La prima volta toccò a Salvatore Guerriero, ma la sua riproposizione al secondo mandato fu bocciata dagli elettori. Proverà a sovvertire questa tendenza il sindaco uscente Biancardi che rispetto proprio a Guerriero lui il suo primo ciclo sembra averlo concluso con maggiori certezze che gli consentono di affrontare la sfida elettorale con maggiore autorevolezza.

Giuseppe Mario Maietta è l’unico dei quattro consiglieri eletti nella minoranza nel 2011 ad essersi ricandidato.

COLOMBA. Il sindaco uscente Domenico Biancardi presenta una squadra rinnovata a metà. Diverse le new entry, questi i confermati: Fabio Conte, Agostino Vitale, Giuseppe Ponticelli, Giovanni Luigi D’Avanzo. Quattro le defezioni rispetto alla maggioranza uscente. Due dietrofront sono stati volontari (il vicesindaco Michele Acierno e il consigliere Antonio D’Avanzo), due faranno discutere nelle prossime settimane (Giuseppe Canonico e Michele Salapete). Otto, in totale, le new entry: oltre alle quattro donne ci sono Giuseppe Maietta (che passa dalla minoranza uscente alla lista della maggioranza in carica), Sabatino Longobardi, Giovanni Biancardi, Rino Pecchia.

CAMBIA AVELLA. Lista nuova che fa leva sul progetto di Chiara Cacace. Ad eccezione di Cerbone e Francesco Mario Maietta si tratta della prima esperienza elettorale per gli altri dieci candidati al consiglio comunale.

MOVIMENTO 5 STELLE. I grillini sono presenti al via con una lista di partito che ad Avella mancava da ben venticinque anni. Il progetto fa affidamento sul coraggio e la voglia di mettersi in discussione di Biagio Morelli. Con lui in lista tutti grillini pronti a stupire.

COLOMBA

CAMBIA AVELLA

MOVIMENTO 5 STELLE

colomba

cacace

M5S_Logo URL
Domenico Biancardi Chiara Cacace Biagio Morelli
Candidati Consiglieri Candidati Consiglieri  Candidati Consiglieri
 Biancardi Giovanni  Annunziata Angelo  Montella Fabrizio
 Carpentiero Rosanna  Cerbone Giuseppe  Bucciero Biagio

Caruso Antonia

 D’Avella Antonio  Cervellone Fulvio

Cerbone Santina

 Fusco Rossella  Cesarone Francesco

Conte Fabio

 Guerriero Antonella  Guerriero Pasquale

D’Avanzo Giovanni Luigi

 Maietta Francesco Mario  Ingenito Gemma

Longobardi Sabato

 Maietta Lorenzo  Miele Maria Rosaria

Loiola Carmen

 Salapete Chiara Napolitano Paola 

Maietta Giuseppe Aniello

 Vittoria Pellegrino  Sorriento Giovanni

Pecchia Rino

 D’Avanzo Sebastiano  –

Ponticelli Giuseppe

 Biancardi Martina  –
Vitale Agostino Crivelli Pellegrino

– 

www.mandamentonotizie.it