BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 14 Gennaio 2020

AVELLA. Traforo, minoranza divisa, Cacace non ne fa un dramma: “Posizioni personali”

I due consiglieri comunali di Cambia Avella si dividono rispetto alla scelta se sostenere, o meno, il progetto del Traforo del Partenio. Lorenzo Maietta vota favorevolmente il provvedimento avanzato nel consiglio comunale di Avella. Il capogruppo Chiara Cacace, invece, decide di votare contro. “Non boccio le grandi opere e sono comunque solidale rispetto alle esigenze dei territori interessati dall’istanza progettuale – precisa – non condivido, rispetto all’attualità, le priorità di opere che vengono messe in calendario. Non intendo – continua Cacace – negare lo sviluppo economico di un’area, ma credo che il discorso vada affrontato rispetto all’equilibrio che deve esserci tra ambiente, costi e benefici”.

Quanto alla divergenza di vedute nella minoranza, la consigliera comunale non ne fa un dramma. “Sono posizioni personali su cui abbiamo avuto modo di confrontarci qualche giorno addietro. La nostra posizione politica rimane univoca. In democrazia è normale che ognuno possa esprimere liberamente la sua posizione”.