BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 24 Novembre 2021

AVELLA. “Un albero per il futuro”, protagonisti gli alunni del “Guerriero”. FOTO

L’I.C. “Mons. P. Guerriero” di Avella ha aderito al progetto di educazione alla legalità ambientale denominato “Un albero per il futuro”. Gli obiettivi dell’azione progettuale erano importantissimi: sensibilizzare i bambini alla cura ed al mantenimento del patrimonio ambientale e celebrare l’importanza degli alberi come elementi fondamentali e irrinunciabili della vita di ognuno. A conclusione del percorso, in coincidenza con “La Giornata nazionale dell’albero”, celebrata il 22 novembre di ogni anno, era prevista la donazione e messa a dimora nel giardino della scuola di un leccio. Ed eccoli i bambini delle Classi Quinte della Scuola Primaria che, pieni di entusiasmo, hanno festeggiato gli alberi e il loro valore intrinseco e prezioso, insieme ai Carabinieri del Corpo Forestale (gruppo di Avellino), il Sindaco, Vincenzo Biancardi e il Dirigente Scolastico, prof. Vincenzo Gagliotta. A tutti loro, che rappresentano la speranza per il nostro futuro, l’arduo compito di contribuire alla valorizzazione del patrimonio arboreo ed in particolare alla cura degli alberi, amandoli e proteggendoli come veri e cari “amici”. A compimento della manifestazione, ad ogni bambino è stato conferito un meritato attestato e una bustina ricolma di olive per continuare, in ambiente domestico, l’esperimento di semina e amorevole cura.
“Amo gli alberi. Sono come noi. Radici per terra e testa verso il cielo.” E. De Luca