BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 29 ottobre 2018

AVELLINO. Buone notizie per Graziani: arriva un rinforzo

di Francesco Alfonso Barlotti

La sconfitta dell’Avellino di mercoledì scorso contro il Flaminia (3-0, ndr) e il pareggio di ieri contro la formazione sarda (1-1, ndr) hanno dato una serie ad un inizio di una crisi nera, che ha compromesso il primato e la quinta posizione in classifica.

Gli ultimi risultati scadenti hanno creato già dei malumori tra la tifoseria bianco-verde, soprattutto a fine partita. De Cesare, infatti, è stato chiamato a gran voce da alcuni tifosi presenti in Tribuna Terminio, prima di rientrare negli spogliatoi.

Il numero uno del sodalizio Sidigas, accompagnato e scortato dal presidente Mauriello, non si è tirato indietro dinanzi alla richiesta di chiarimenti ed ha subito dato delle rassicurazioni ai tifosi sul momento di crisi della squadra con un immediato intervento sul mercato degli “svincolati” ed un immediato ritorno in Lega Pro.

Come annunciato dall’ingegnere De Cesare e poi confermato da Graziani nella conferenza del post-partita: “In settimana ci saranno delle novità importanti. Non lo chiedete a me. Abbiamo una società che sta facendo da settimane un grosso lavoro. Ci sono calciatori, che chiamiamo svincolati anche se il termine non mi piace, che si allenano con alcune società di Serie C e che presto vestiranno la casacca dell’Avellino”, la settimana sarà ricca di novità sul fronte mercato.

Martedì già dovrebbe essere annunciato il primo innesto per la formazione di Archimede Graziani, ovvero il centrocampista Alessandro Paolantonio. Classe ’92 ed originario di Teramo, il centrale ha vissuto il suo periodo di forma proprio con la maglia dei biancorossi. 5 stagioni vissute dal 2012 fino al 2017 per un totale di 113 presenze, 12 gol e 18 assist nel campionato di Serie C. La scorsa stagione il centrocampista abruzzese, dopo il rientro alla Ternana, è andato in prestito alla Viterbese, dove ha collezionato 37 presenze e timbrato il cartellino per due volte. A ritorno dal prestito con la Viterbese, Paolantonio ha rescisso il contratto la scorsa stagione con la formazione umbra.

L’ex Teramo può ricoprire tutti i ruoli sulla mediana biancoverde, sia da interno che da esterno e garantisce tanto agonismo e tecnica tale che potrebbe essere un pedina inamovibile dallo scacchiere di Graziani.