BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 9 Dicembre 2018

AVELLINO-PESARO 82-81. Vittoria sofferta per la Scandone

di Francesco Alfonso Barlotti

La Scandone ritorna tra le mura amiche, dopo la pausa Nazionale ed è vietato sbagliare per la Sidigas, dopo il ko interno contro Venezia.
Coach Vucinic si affida al quintetto iniziale composto da Filloy, Green, Ndiaye, Cole e Nichols.

1° quarto: Pesaro subito corsara con una tripla di Murray. Prima Ndiaye e poi, Green a canestro (tripla per il numero 6 biancoverde).
Ancora Filloy per la Scandone per il +3. (8-5)
Scandone con grande continuità dall’area +3, prima con Cole e l’italo-uruguaino (sei punti già messi a segno). Sidigas Avellino- VL Pesaro 14-9.
Nichols dall’angolo per la Scadone ed ancora Sykes (21-19). Cole chiama e Murray risponde. Schiacciata McCree. Pesaro si fa sotto di -2. Antisportivo a due secondi dalla fine per Ndiaye. Murray non sbaglia dalla lunetta. 25-25.

2° quarto: Sidigas sotto -6. Time-out per la Sidigas. Nichols non sbaglia fuori dalla lunetta ed accorcia le distanze per la Scandone. (28-31). Altra tripla per Sykes.
Nichols fa uno su due dalla lunetta. Fallo su Spizzichini, che mette a segno solamente un tiro libero. Ancora il 34 irpino, che porta in avanti Avellino +1.
Bomba di Sykes dall’angolo. (38-36).
Nichols a segno per la Scandone. 11 punti a segno per l’ala statunitense.
Il 55 irpino a referto. Sidigas Avellino- VL Pesaro 44-43.
La Sidigas Avellino recupera lo svantaggio di due punti con Green dalla lunetta.
Blackmon sulla sirena firma la tripla per Pesaro. Fine secondo quarto: 46-49.

3° quarto: Cole subito agli scudi. Nichols fa +3, prima schiacciata e poi non sbaglia il tiro libero. (51-51). Tripla per Murray, poi altra schiacciata strepitosa di Ndiaye, che non commette errore dalla lunetta dei tiri liberi 55-55).
È sempre più on fire Ndiaye: schiacciata su passaggio no look di Green. Sidigas Avellino- VL Pesaro 57-59.
Nichols ancora a referto e pareggia i conti momentaneamente.
Il senegalese ancora ancora in schiacciata, davvero mostruoso in questo terzo quarto. (63-61).
Cole porta la Scandone sul +4. Strepitosa tripla di Filloy e la Scandone vola sempre di più. La Scandone sembra essersi rinvigorita e determinata a portare a casa questa vittoria.
Fine terzo quarto: 70-65

4° quarto: Monaldi non sbaglia i due tiri liberi dalla lunetta, ma subito reazione della Scandone con Green. Sidigas Avellino- Pesaro 72-67.
Tripla per Green e la Sidigas recupera lo svantaggio accumulato precedentemente. Ancora Sykes per la Scandone. (77-73).
Green a referto. Murray e Blackmon accorciano le distanze per Pesaro.
Nichols non ci sta e di nuovo a canestro per l’Avellino. Mockevicius porta i marchigiani sul -1 (82-81). Time-out per la Sidigas.
Possesso a favore di Pesaro, ma l’ottima difesa della squadra irpina sventa l’attacco dei bianco-rossi. Time-out per la Sidigas.
Vittoria sofferta per la Scandone, che batte per un soffio Pesaro di un punto e rimane nei quartieri alti della classifica.