BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 11 ottobre 2018

BAIANESE. Biancardi aspirante presidente, Maietta è l’unico aspirante consigliere provinciale

Non solo Domenico Biancardi. Oltre al candidato per la presidenza il Mandamento Baianese, come prevedibile, non si fa mancare la possibilità di candidare (ed eleggere) anche consiglieri provinciali.

L’unica candidatura è quella di Lorenzo Maietta, consigliere comunale di minoranza del gruppo “Cambia Avella” candidato con la lista “Moderati per l’Irpinia” che fa capo al partito di Forza Italia. Da sempre militante nel partito degli azzurri, uno dei punti di riferimento del partito stesso sul territorio, Maietta vede premiare la sua longevità dai responsabili regionali e provinciali che hanno spinto fortemente per strappare il suo si già nei giorni scorsi. La campagna elettorale del consigliere comunale avellano è partita e vedremo quali saranno le reazioni sul territorio.

Nella lista “Proposta Civica per l’Irpinia” facente capo al consigliere regionale Enzo Alaia, che presenta i consiglieri uscenti Fausto Picone (sindaco di Candida) e Marino Sarno (sindaco di Volturara), non c’è Giovanni Biancardi. L’assessore di Avella, papabile candidato, all’ultimo momento è fuori dalla rosa dei nomi.

Nessuna sorpresa nemmeno nelle liste di “L’Italia è Popolare”, l’area che fa capo a Ciriaco De Mita, e a quella della Lega-Movimento Nazionale per la Sovranità. In queste due liste non c’è nessun candidato del Baianese.

Nessuna sorpresa anche nel Partito Democratico: i democrat rinunciano all’individuazione di un candidato espressione del territorio mandamentale.