BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 10 Febbraio 2020

BAIANESE. “Gioielli d’Irpinia”, un sito del Mandamento tra le 72 “bellezze”

Censimento dei luoghi dove sono conservate importanti testimonianze della storia dell’evoluzione geofisica del territorio Irpino.

L’elemento fondamentale di questo patrimonio naturale è costituito da quei siti dove è possibile osservare particolari elementi di interesse naturale, e quindi quei luoghi dove è possibile attribuire la definizione di “geo-sito”. Il Geosito, quindi, può essere una località, area o territorio in cui sia possibile attribuire un rilevante valore naturalistico tale da meritare la conservazione e la protezione”, spiega il geologo Sabino Aquino.

Sono settantadue i gioielli d’Irpinia, i “Geo Siti” censiti in provincia da Ispra e Regione sui luoghi da valorizzare sia per il paesaggio che per le tradizioni. Nell’elenco c’è un solo sito del Mandamento Baianese. Si tratta delle Grotte di San Michele di Avella.