BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 21 Luglio 2022

BAIANESE. La scuola allenatori mandamentali alla prova con tre tecnici in Eccellenza

La scuola degli allenatori mandamentali alla prova del Campionato Regionale di Eccellenza. Tre tecnici saranno tra i principali protagonisti del prossimo massimo campionato dilettantistico campano.

A guidare la pattuglia ci sarà Stefano Liquidato. Un nome, visti i trascorsi, che non ha affatto bisogno di presentazioni. Una carriera dA allenatore, seguita a quella di calciatore, costruita dal basso, e che ha riservato, sacrifici dopo sacrifici, importanti soddisfazioni. La più importante opera mister Liquidato l’ha compiuta alla guida del Fondi, portandolo alla promozione in serie C, e con cui ha debuttato, con risultati positivi, anche nei professionisti. In ambito dilettantistico, le competenze di mister Liquidato rappresentano, inevitabilmente, un sinonimo di garanzia. Anche in questo caso numerosi i risultati di rilievi. Con il Nola, la Frattese, tra le tante, e in ultimo con la Virtus Volla, conducendola alla finale di Coppa Campania. Liquidato oggi guida, invece, la Scafatese. La formazione canarina guidata dal presidente Michele Giordano, ha deciso di puntare sull’usato sicuro per smaltire la delusione dell’eliminazione ai play off per la D per lo scorso anno, e sta costruendo una compagine per farsi rispettare e dire la sua nel prossimo torneo di Eccellenza.

Restando a Baiano, nel prossimo Campionato Regionale di Eccellenza ci sarà nuovamente spazio per Francesco Sgambati. Il trainer riparte dopo l’addio al Città di Avellino. Guiderà il Montemiletto, società irpina cresciuta molto negli anni, e pronta ad affidargli le chiave di un nuovo progetto sportivo. Una squadra probabilmente giovane, quella che guiderà Sgambati, che nel corso degli anni ha dimostrato di poter raggiungere risultati importanti con le nuove leve, lavorando sempre nel migliore dei modi.

Chiuderà la batteria degli allenatori mandamentali al via nel prossimo Campionato Regionale di Eccellenza Francesco Bianco, il tecnico che guiderà l’unica formazione del Baianese al via in questa competizione. Con il Carotenuto, che ha guidato al successo nell’ultimo torneo, il trainer di Mugnano del Cardinale si affaccerà per la prima volta nel massimo torneo regionale. I numeri, al cospetto delle critiche che lo hanno accompagnato negli ultimi dieci mesi, sono dalla sua parte. Ed ancora una volta, il tecnico dei rossoneri, è pronto ancora una volta a far parlare i risultati.