BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 20 Novembre 2020

BAIANESE. Le condizioni di Pio Stefanelli, inviata una lettera al “Moscati”

Tiene banco nel Mandamento Baianese la questione delle condizioni di salute di Pio Stefanelli.

Positivo al Covid-19 e ricoverato presso l’ospedale “Moscati” di Avellino da diverse settimane, la sua situazione è stata oggetto di alcuni sviluppi che ha reso noto Franco Vittoria. Quest’ultimo, dirigente nazionale del Pd e consigliere comunale di Sperone, ha inviato una missiva al direttore generale del “Moscati” Renato Pizzuti.

“Senza colpevolizzare nessuno, né cercare di allungare ancora di più il fossato tra la sanità e il cittadino, ma credo che sia doveroso sapere quello che sta accadendo in queste ore all’ospedale Moscati da ella diretto. Il giovane Pio Stefanelli viene ricoverato per Covid all’ospedale Moscati, da sottolineare che il giovane in questione è soggetto ad altre gravissime patologie e che il rischio possa essere moltiplicato è seriamente nei fatti. Dopo 21 giorni nonostante sia ancora positivo e con altre patologie sopraggiunte l’ospedale decide di dimetterlo, così dice il protocollo!

Alcune domande:

1) un soggetto che in questi giorni ha avuto trasfusioni di sangue, con criticità patologiche serie e ancora positivo può essere dimesso ?

2) il soggetto in questione usufruisce regolarmente di dialisi ? Può essere dimesso con il rischio di vedere aggravate le sue condizioni di salute?

3) tra le tante patologie è subentrata la difficoltà a deambulare (anca) e quindi necessita di intervento.

Egregio dott. Pizzuti, i medici gli infermieri e i tanti operatori sanitari sono da elogiare ogni istante della nostra vita; detto questo, mi chiedo in questo caso specifico perché l’umanità non può accompagnare un paziente che chiede solo di essere curato. Perché?”.