BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 22 Novembre 2021

BAIANESE. Pd al lavoro per una candidatura mandamentale alle Provinciali

Scade domenica il termine ultimo per la presentazione delle liste alle elezioni provinciali. A tenere banco non è solo la contesa tra i partiti del centro sinistra relativamente alla definizione degli accordi per l’individuazione del candidato presidente. Infatti, si comincia a pensare anche alla definizione della rosa dei candidati che si presenteranno per conquistare un seggio con durata biennale nel nuovo consiglio. A muoversi con determinazione nel corso di queste ore il Partito Democratico, che ha già lanciato la candidatura presidenziale del sindaco di Montella Rino Buonopane. Potrebbero essere addirittura due le liste riferite al Pd per la conquista degli scranni a palazzo Caracciolo. Ad ogni modo i democrat sondano la situazione anche nel Mandamento Baianese. L’obiettivo è quello di garantirsi la presenza di un rappresentante mandamentale nello schieramento. Saranno ore di pressing e trattative per ottenere le disponibilità. Le prime indicazioni sembrerebbero condurre ad Avella e Mugnano del Cardinale. Nel primo caso le attenzioni sono rivolte sul gruppo di minoranza di Cambia Avella, che potrebbe portare in competizione un proprio rappresentante. Riflettori puntati sui riferimenti del consigliere regionale Maurizio Petracca, ovvero la capogruppo Chiara Cacace e il neo consigliere Michele Salapete. Da Mugnano del Cardinale, invece, potrebbe essere presa in considerazione l’eventuale discesa in campo di Giovanni Colucci, attuale consigliere di minoranza. L’ex sindaco del comune di Santa Filomena ha già ricoperto l’incarico di vicepresidente provinciale oltre quindici anni fa, quando fu nominato dall’allora numero uno Alberta De Simone.