BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 28 Giugno 2020

BAIANESE. Scuola, 300 studenti senza spazio…

300 studenti del Mandamento Baianese ad oggi non avrebbero un posto all’interno della propria aula. Il dato statistico è effettuato sulla base del post approvazione del Piano Scuola.

Sul tavolo del Ministro Azzolina ci sono gli spazi da recuperare per quel 15% di studenti che corre il rischio di restare fuori in ottemperanza alle nuove disposizioni sul distanziamento sociale.

Un calcolo meramente statistico che potrebbe variare da regione a regione, da istituto a istituto, anche nel Mandamento Baianese, anche se il ministro ha provveduto a rassicurare: “Tutti gli alunni avranno un’aula”.

La situazione in Italia vede la presenza di 7milioni e 660mila studenti totali distribuiti in 8mila istituzioni.

In Campania, su un totale di 866.699, sarebbero circa 130mila quelli senza un posto in aula.

Nel Mandamento Baianese, basandoci sullo stesso criterio di analisi, sui circa 2.000 studenti iscritti ai tre istituti comprensivi del “Manzoni” (Mugnano del Cardinale, Quadrelle, Sirignano), “Giovanni XXIII” (Baiano e Sperone), “Guerriero” (Avella), circa 300 non avrebbero un posto in aula.

Il lavoro da parte delle autorità scolastiche, da questo momento in poi, è finalizzato nella direzione di garantire lo svolgimento delle lezioni senza limitazioni e in ottemperanza a quanto previsto dalle norme sul distanziamento sociale sancite dal Comitato Tecnico Scientifico.