BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 16 Marzo 2019

BAIANESE/VALLO LAURO. Dispersione idrica, fondi per quattro comuni

Dispersione idrica in Irpinia, finanziamenti per quattro comuni. Ad ottenere i fondi, su deliberazione del consiglio di distretto dell’Ato Calore Irpino, sono i comuni mandamentali di Avella e Sperone, e quelli del Vallo Quindici e Lauro.

Per l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Domenico Biancardi giunge un contributo regionale di 1.030.525,00 euro; mentre per quella guidata da Marco Santo Alaia giunge una somma di 561.455,00 euro. Entrambi i comuni avevano già presentato i rispettivi progetti che, nelle ultime ore, sono stati premiati. Presto le amministrazioni comunali, una volta ottenuti i decreti da parte dell’ente Regione, procederanno a dare al via agli interventi previsti. Per il Mandamento Baianese, dunque, si completa il puzzle per quanto riguarda gli interventi per evitare carenze idriche. Qualche mese fa era giunto un altro finanziamento per i comuni di Mugnano del Cardinale, Quadrelle e Sirignano, relativamente alla rimessa in funzione del pozzo in quest’ultimo comune per consentire un aumento dell’approvvigionamento idrico per circa 700mila euro.

Per quanto riguarda Lauro, invece, la somma è di 441.976 euro, mentre per Quindici è di 620mila euro. I progetti di quest’ultimi due comuni erano di competenza dell’Alto Calore.

La politica è risoluzione dei problemi – ha affermato l’ex commissario dell’Ato Giovanni Colucci – e non altro. Siamo contenti poiché i comuni in questione investiranno le somme per porre fine alle criticità che più volte hanno segnalato alle rispettive autorità”.