BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 5 Febbraio 2021

BAIANO/CAROTENUTO. Covid-19, stagione sportiva ai titoli di coda

Riposo forzato a lunga gittata. Salvo clamorosi colpi di scena, la stagione del Baiano e del Carotenuto può considerarsi praticamente conclusa. Per le due società mandamentali impegnate nel Campionato Regionale di Promozione, il ritorno in campo potrebbe slittare automaticamente alla stagione 2021-2022, con modalità tutta da definire.

Nella giornata odierna, intanto, il consiglio direttivo della Lega Nazionale Dilettanti si riunirà a Roma per trovare una quadra rispetto alle eventuali modalità di ripresa del Campionato Nazionale di serie D. L’applicazione del protocollo sanitario che prevedrebbe, come in serie D, l’effettuazione di tamponi al gruppo squadra ogni settimana, sembra scontrarsi con le resistenze dei presidenti, impossibilitati a loro volta a farsi carico dei costi. Senza un concreto aiuto governativo è probabile che il torneo di Eccellenza, possa rimanere fermo fino alla fine della stagione.

Dopo la giornata di venerdì, insomma, potremo assistere ad un quadro della situazione più chiaro rispetto alla ripresa dei campionati dilettantistici. Allo stato attuale le speranze di ripresa del successivo campionato di Promozione, che interessa alle due società del Mandamento Baianese, sono praticamente minime, se non nulle.