BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 14 Giugno 2020

BAIANO. Dirigenza al lavoro per la scelta del nuovo allenatore

Il Baiano guarda al futuro. La società del presidente Stefano Sgambati da qualche giorno sta programmando la prossima stagione. In questo momento in casa granata, oltre al dilemma relativo alla presentazione della domanda per il ripescaggio nel Campionato Regionale di Eccellenza, vi è anche un’altra questione in cima alle priorità: la scelta del nuovo allenatore. Una decisione non facile visto che proprio in fase di programmazione i mandamentali potrebbero trovarsi di fronte alla valutazione di un profilo utile in entrambi i casi prefigurati.

Dopo aver dato fiducia ai “traghettatori” Fiumara e D’Avanzo all’inizio del girone di ritorno del passato campionato, che portò i baianesi al termine di una rincorsa, prima della sospensione, addirittura al sesto posto in classifica, i mandamentali hanno intenzione di aprire un nuovo ciclo vincente.

Sgambati e i suoi collaboratori si stanno guardando intorno.

Al “Bellofatto”, e questo non è un mistero, proseguono da diversi anni gli apprezzamenti per le qualità di Natale Minichini, il tecnico che si fece apprezzare agli inizi di carriera (nel 2011 – 2012), e vincitore dell’ultimo campionato di Promozione con il Saviano. La dirigenza del sodalizio granata nelle prossime ore valuterà le condizioni per provare a sondare la disponibilità dell’esperto tecnico. Ovviamente non mancano le alternative. Tra i diversi nomi sul taccuino vi sarebbe anche quello di Francesco Sgambati, il tecnico già protagonista sulla panchina della squadra del proprio paese. Il sogno impossibile, invece, è il profilo che condurrebbe ad Alessio Martino. Il tecnico ex Eclanese, reduce dall’esonero alla Gelbison (serie D) la scorsa stagione, è pronto per il rilancio, ma difficilmente accetterebbe di scendere in Promozione.