BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 23 Marzo 2019

BAIANO-CIMITILE 0-1. L’ex Galluccio spegne i sogni play off dei granata

BAIANO-CIMITILE 0-1

Baiano: Vacchiano, Rastiello, Cossentino, Montuori G., Pastore, Albertini, Carifi, Sgambati E., De Gennaro, Colucci, Inderst.

A disposizione: Balbi, Tozzi, Sgambati A., Buonocore, Montuori A., Sorice, Tedeschi.

Allenatore: Santaniello

Cimitile: Napolitano, Ambroino, Perrella, Altieri, D’Avanzo, Liparuli, Di Benedetto G., Aprea, Di Benedetto A., Cittadino, Ardolino.

A disposizione: Capasso, Iovino, Moccia, Russo, Fischer, Iovino, Montella, Lucignano, Russo.

Allenatore: Galluccio

Rete: 41’ Di Benedetto A.

Note: presenti circa duecento spettatori

Il Baiano dice definitivamente addio al sogno play off. Il ko interno contro il Cimitile a due giornate dalla fine taglia fuori la formazione di Santaniello dalla lotteria post season. Ovviamente la mancata qualificazione per le semifinali nulla toglie alla straordinaria stagione dei granata che hanno raggiunto la salvezza in netto anticipo e hanno accarezzato il sogno Eccellenza con la semifinale di Coppa Campania.

Contro il Cimitile il Baiano è falcidiato dalle assenze. In attacco spiccano quelle di Falco e Ricchiuti. Il Cimitile dell’ex Galluccio, sceso in campo con l’obiettivo di incamerare punti importanti per la zona salvezza (per evitare i play out) viene premiato con un gol di Di Benedetto A. in prossimità dello scadere della prima frazione di gioco.

La generosità dei granata questa volta non basta. Finisce uno a zero e nelle prossime due partite i ragazzi del presidente Antonio D’Avanzo cercheranno di tenere alto l’onore.

Classifica: Grotta 68 (promosso in Eccellenza), Lioni 59; F.C. Avellino 52; San Marzano 48; Saviano 46; Mariglianese 45; Baiano 44; Bisaccese 39; Ariano 36; Sanseverinese 35; Lions Mons Militum 34; Cimitile 34; Gesualdo 27; San Vitaliano 20; Real Sarno 19; Serino 7.