BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 9 Settembre 2019

BAIANO-CIMITILE 2-2. Rastiello in extremis, i granata partono con un punto

BAIANO-CIMITILE 2-2

Baiano: Caliendo, Rastiello, Abbate, Latella, Manzo, Inderst, Picciocchi, Esposito, Sgambati, Tedesco, Spasiano.

A disposizione: Picciocchi, Bianco, Crivelli, Napolitano, Bianco.

Allenatore: Santaniello

Cimitile: Napolitano, De Sarno, Menna, Ardolino, Visone, Liparuli, Carifi, Aprea, Cafarelli, Di Meo, Colonna.

A disposizione: Capasso, Ambrosino, D’Avanzo, De Stefano, Perrella, Bifulco, Montella, Trocchia, Cittadino.

Allenatore: Galluccio

Arbitro: Amato di Salerno

Reti: 35’ Liparuli (C), 10’ st Tedesco (B), 27’ st Di Meo (C), 48’ st Rastiello (B).

Note: gara disputata al “Bellofatto” di Baiano; presenti circa centocinquanta spettatori.

Pari in extremis per il Baiano contro il Cimitile degli ex. La squadra di Galluccio vende cara la pella, passa due volte in vantaggio, ma i ragazzi di Santaniello non demordono e riescono ad agguantare il pareggio per due a due all’ultimo respiro.

Gli ospiti, che presentano dal primo minuto gli ex Di Meo e Carifi, trovano la rete del vantaggio con Liparuli al trentacinquesimo della prima frazione di gioco. I correttivi di Santaniello funzionano e al decimo della ripresa la formazione granata perviene al pareggio con Tedesco. Galluccio non demorde e il Cimitile in zona offensiva è più in palla. Di Meo, al ventisettesimo, porta nuovamente in vantaggio i suoi. Il Baiano cerca il tutto per tutto nel finale e al terzo minuto di recupero viene premiato grazie a Rastiello che trova la rete del definitivo due a due.