BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 2 dicembre 2018

BAIANO. Falco è tornato a volare… e fa piangere il suo ex allenatore

Riecco Falco. Finalmente. Il calciatore del Baiano torna al gol. Il primo sigillo in campionato il bomber granata lo realizza contro la squadra del suo ex allenatore, Angelantonio Galluccio, che lo volle a Baiano nell’estate del 2017. L’inizio di stagione è stato piuttosto complicato per il calciatore che lo scorso anno fu una delle rivelazioni in assoluto del torneo. Superati alcuni problemi personali Falco ha cominciato a carburare. Da alcune settimane, nonostante le due sconfitte contro San Vitaliano e Grotta, le sue prestazioni avevano cominciato a convincere. Una crescita graduale che alla fine è culminata con l’atteso gol. Sul campo del Cimitile dell’ex tecnico Galluccio Falco ha lasciato la sua impronta con la rete del tre a zero. Una buona notizia per il Baiano e i suoi tifosi considerato che il trascinatore della passata stagione può rappresentare, in questo momento, una sorta di nuovo acquisto pronto a spaccare le partite ed aiutare la sua squadra nella lotta per i play off.