BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 9 Febbraio 2020

BAIANO. I liquami in libera uscita “invadono” lo Sciminaro: la denuncia di Progetto civico-FOTO E VIDEO

Non costituiscono da tempo una novità, i liquami e le acque reflue maleodoranti con diretta immissione, senza filtri e pre-trattamenti previsti dalle norme, nell’alveo del torrente Sciminaro che attraversa i territori di Mugnano del Cardinale, Baiano, Sperone e Avella, inlinea di continuità con il torrente Gaudi  che attraversa il territorio di Monteforte Irpino.

A darne conto sono la “striscia” fotografica e il docuvideo, realizzati da Progetto civico per Baiano. Viene fissato l’ingorgo della massa di liquami e acque reflue stagnanti, con alto tasso di nocività nel versante comunale di Baiano. Il fenomeno, che non è un caso episodico ed eccezionale, ma ormai costante e frequente rappresenta un serio e grave attentato alla qualità dell’ambiente. La “striscia”  fotografica e il docuvideo sono una denuncia che parla da sola. E le risposte,per rimuovere e contrastare il fenomeno, spettano alle competenti istituzioni. Inerzia e inettitudine sono inammissibili, con gravi responsabilità per coloro che se ne  rendono “artefici”, venendo meno alle loro funzioni.