BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 6 Ottobre 2020

BAIANO. La vittoria contro il Manocalzati dedicata a Roberto, positivo al Covid-19

Una vittoria dedicata a Roberto Colucci e alla sua famiglia. Il pensiero dei calciatori del Baiano subito dopo il trionfale esordio contro il Manocalzati è stato tutto per uno dei suoi irriducibili tifosi, molto conosciuto in paese. Sempre presente in casa e fuori. Presenza che avrebbe garantito anche domenica mattina. Nonostante le porte chiuse un tifoso “esperto” come Roberto Colucci avrebbe sicuramente trovato il modo per poter guardare dal vivo la prestazione (e che prestazione…) della squadra del suo paese. Avrebbe approfittato di qualche abitazione circostante per godersi i granata formato campionato e sicuramente avrebbe esultato e fatto sentire il proprio calore ai ragazzi sul rettangolo di gioco del “Bellofatto” nella straripante vittoria per nove a uno. A frenare il giovane di Baiano, però, si è messo di mezzo il Covid-19. Il virus non lo ha risparmiato. Da circa una settimana, dopo il riscontro della positività, Roberto è in isolamento all’interno della propria abitazione. Le sue condizioni di salute sono buone. E’ asintomatico, ma ogni giorno che passa spera che l’incubo possa terminare in fretta.

Domenica, dopo il triplice fischio finale, i ragazzi del Baiano guidati da mister Francesco Sgambati, hanno deciso di condividere i festeggiamenti per la prima vittoria stagionale insieme al loro tifoso d’eccezione, inviandogli un messaggio di pronta guarigione (postato anche sui social). Un gesto di vicinanza, quello della società del presidente Stefano Sgambati, che non è passato inosservato e che ha riscosso innumerevoli attestati di stima. Anche Roberto Colucci, una volta ricevuto il messaggio, non ha perso l’occasione per ringraziare, dalla sua postazione social, i calciatori e la dirigenza del Baiano con l’augurio di potersi ritrovare quanto prima e condividere nuove emozionanti gesta sportive.

La stessa dirigenza del Baiano ha provveduto a far recapitare a Roberto Colucci anche una mascherina: un gesto simbolico davvero molto lodevole.

La società del Baiano, oltre che per uno dei suoi tifosi, non perde l’occasione per manifestare tutta la vicinanza alla comunità locale e a tutti i contagiati dal Covid-19 in questo particolarissimo momento legato all’evoluzione della pandemia. In paese il numero dei positivi attivi è fermo a sette, ma potrebbe essere oggetto di ulteriori aumenti se nelle prossime ore l’Asl dovesse riscontrare ulteriori casi ai tamponi molecolari effettuati nelle scorse ore.



a>