BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 25 Novembre 2021

BAIANO. Montanaro sorride: la Camera ha approvato la legge sul terzo mandato

Terzo mandato più vicino per il sindaco di Baiano Enrico Montanaro. Nella giornata di giovedì, a Roma, è arrivata la prima buona notizia che fa ben sperare la fascia tricolore del comune mandamentale rispetto ad una possibile ricandidatura alle prossime comunali del 2022.

La Camera dei Deputati, infatti, ha approvato la proposta di legge relativa alla modifica del testo unico di cui al decreto legislativo n.18 dell’agosto 2000, n.267, in materia di limitazione del mandato dei sindaci e di controllo di gestione nei comuni di minori dimensioni, nonché al decreto legislativo 8 aprile 2013, n.39, in materia di inconferibilità di incarichi negli enti privati in controllo pubblico. Il provvedimento, già nei prossimi giorni, passerà al Senato per la seconda e decisiva approvazione.

Montanaro, in virtù degli effetti di tale approvazione parlamentare, comincia a scaldare i motori in vista delle prossime elezioni comunali. La legge, approvata per ora solo da un ramo del Parlamento, consentirebbe la ricandidatura al terzo mandato per i sindaci dei comuni rientranti nella fascia tra i 3mila e i 5mila abitanti. Per la fascia tricolore di piazza Napolitano si tratterebbe dell’occasione di dare ulteriore continuità alla sua azione amministrativa alla guida dell’ente. La sua prima elezione risale al 2012, quando fondò e trionfò con la compagine “Baiano Civica”. Il bis nel 2017. A questo punto nel comune baianese si apre ufficialmente la campagna elettorale che vedrà, salvo clamorosi scossoni parlamentari, ancora Montanaro recitare il ruolo da protagonista, andando a caccia della terza storica elezione consecutiva alla guida del comune di Baiano.

Il terzo mandato, infine, era stato già previsto nel 2017 per i sindaci dei comuni fino ai 3mila abitanti.